Orari Segreterie
PER LA DEDUZIONE DELLE SPESE “SPORTIVE” STOP AL CONTANTE !!!
17 Gennaio 2020
Una importante novità è stata introdotta dalla legge finanziaria 2020, in merito alla quasi totalità delle spese deducibili/detraibili nella dichiarazione dei redditi.A partire dal 01.01.2020, le spese mediche (tranne i farmaci), le spese universitarie, le spese “sportive”, per citarne alcune, possono essere dedotte, nel modello Unico o nel 730, solo se vengono pagate con mezzi tracciabili (comma 679 Legge finanziaria 2020)
Per quanto di interesse del mondo sportivo, si ricorda che la Legge 27.12.2006 n. 296 (Finanziaria 2007) ha concesso una detrazione di imposta pari a 19%, per un importo non superiore a 210 euro, per le spese sostenute per l’iscrizione annuale e l’abbonamento dei ragazzi di età compresa tra 5 e 18 anni, ad associazioni sportive dilettantistiche, palestre, piscine ed altre strutture ed impianti sportivi, destinati alla pratica sportiva dilettantistica.
In seguito alla norma sopra specificata, per poter dedurre la spesa suddetta occorrerà pagare con mezzi tracciabili.
E’ opportuno precisare che è assolutamente possibile, per chi riceve il pagamento, (nel nostro caso asd/ssd) continuare ad incassare le quote in contanti,nei limiti di legge, essendo il problema della deduzione legato unicamente alla volontà di usufruirne del soggetto che paga.Per correttezza,però, occorre informare i genitori dei minori che partecipano all’attività sportiva che, qualora fossero interessati alla detrazione IRPEF, dovranno utilizzare metodi diversi dal contante per il pagamento.

RispondiInoltra
 
OPEN GAMES CSI
17 Gennaio 2020

Sport e Divertimento a giugno sulla Costa Adriatica con l’edizione 2020 degli OPEN GAMES ! scarica il volantino e se ti iscrivi entro gennaio sono previste riduzioni per i gruppi squadra. scarica

 
FINAL FOUR SUPERCOPPA VOLLEY
17 Gennaio 2020

Per tutti i tesserati CSI biglietti scontati per la Final Four di Coppa Italia che si giocherà sabato 1 e domenica 2 febbraio 2020 al PalaYamamay di Busto Arsizio.
scarica comunicazione con indicazioni

 
Importante novità che va a modificare le attuali Norme del Tesseramento.
13 Gennaio 2020

Importante novità che va a modificare le attuali Norme del Tesseramento

NUMERO MINIMO DI TESSERATI – A seguito delle modifiche apportate allo Statuto Nazionale dal C.N. del 06/12/2019, si informa che il numero minimo di tesserati per poter definire “valida” una affiliazione al CSI è stato innalzato da 5 ad almeno 7 persone. Questa modifica si è resa necessaria per adeguare il nostro Statuto alla Riforma del Terzo Settore che prevede che le associazioni affiliate siano appunto formate da almeno 7 persone fisiche. È una modifica importante che va sottolineata, poiché incide anche sulla stagione assembleare che andremo prossimamente ad affrontare. Potranno infatti votare alle assemblee territoriali (e saranno conteggiate ai fini della capacità di voto di un Comitato, nelle assemblee regionali e nazionale), solo le affiliate con almeno 7 tesserati. 

Tra questi, lo ricordiamo devono esservi almeno 3 dirigenti, e cioè il Presidente, il Vice Presidente e almeno un Consigliere. A tal proposito si rammenta che ai fini del Registro CONI, le figure societarie come Segretario, Amministratore e Responsabile Tecnico per poter far parte anche del Consiglio Direttivo devono essere anche elette come Consiglieri; in mancanza della qualifica COS, vengono considerati incarichi tecnici e non vengono recepiti dal CONI come membri del Consiglio Direttivo societario. 

Ne approfittiamo per comunicare che sul portale www.csi-net.it è già disponibile il file aggiornato delle Norme di Tesseramento 2019-2020 con le modifiche di cui sopra, che sono già immediatamente esecutive. 

 
BLOCCO DEL TRAFFICO
10 Gennaio 2020

 

PERMESSO DA STAMPARE E FAR FIRMARE (allegato)

 Per quanto concerne la circolazione dei veicoli basterà infatti l’autocertificazione firmata dal Presidente della società che è possibile scaricare da questa pagina unitamente alla copia del calendario di gara per poter viaggiare in auto alla volta dei campi di gioco o della sede della manifestazione

Si invitano comunque le società che hanno gare di campionato da disputare nello stesso comune, se possibile, a voler utilizzare i mezzi pubblici anzichè l’auto.

 IN CASO DI CONTROLLO E’ NECESSARIO ESIBIRE I SEGUENTI DOCUMENTI:

1)     Autocertificazione, firmata dal Presidente della Società Sportiva scaricando l’apposito modulo  in allegato ( o comunque autocertificazione contenente i dati previsti)

2)     Copia del calendario ufficiale del campionato o il comunicato che attesta la gara o la manifestazione in programma.

3)     Documentazioni  legate al tesseramento e alla partecipazione degli atleti (distinta/ tesserini)

dichiarazione transito

 
20 Dicembre 2019

Il Csi tutto, si stringe con la preghiera attorno a tutta la nostra Società sportiva Oratorio Leinì e alla famiglia per la grave perdita della piccola Laura Galasso.

 
« Newer PostsOlder Posts »
Loading